Filmaboutit.com - Centinaia di argomenti... Migliaia di film!

Cerca e trova film su qualunque argomento!

» » Belli di papà

Belli di papà

Belli di papà (titolo originale)

Votazioni

  • 6,0
Belli di papà

Vincenzo è un imprenditore di successo. Vedovo, rimasto improvvisamente solo, deve badare a tre figli ventenni, Matteo, Chiara e Andrea: i ragazzi vivono una vita piena di agi e senza nessuna responsabilità. Vincenzo tenta perciò di riportarli alla realtà fingendo che l'azienda di famiglia stia fallendo per bancarotta fraudolenta.

Anno: 2015

Traduzione disponibile: si

Acquista su Amazon.com

Argomenti trattati

argomento

grado attinenza

Rapporto Padri-Figli

Conflitti generazionali

Disoccupazione e Precariato

Aggiungi alla lista

Aggiungi a: InteressanteIInteressante

Aggiungi a: VistoVVisto

Crew

ruolo

nome

Regista

Guido Chiesa

Sceneggiatore

Guido Chiesa

Sceneggiatore

Giovanni Bognetti

Produttore

Maurizio Totti

Produttore

Alessandro Usai

Cast

nome

personaggio

Diego Abatantuono

Vincenzo

Matilde Gioli

Chiara

Andrea Pisani

Matteo

Antonio Catania

Giovanni

Nicola Nocella

Ferdinando

Francesco Facchinetti

Loris

Niccolò Senni

Carlo

1 commenti

  1. Cybbolo529 aprile 2016, 18:43:37

    Una commedia alquanto divertente, giocata su una bella idea e su buone battute e situazioni accattivanti e incuriosenti.
    Una cosa leggerina, se si vuole, forse al limite del credibile: una neofavola metropolitana con finale di buoni sentimenti e tanti tarallucci e vino, anche se fenomenologie di ricchissimi che partono in miseria per poi riemergere è piuttosto frequentata la filmografia in generale.
    E tuttavia è un film abbastanza fresco, con implicazioni psicologiche in contesto familiare, caratterizzazioni originali (il figlio attratto dalle milfone, l'altro figlio pirotecnico nelle sue idee più o meno strampalate, ecc.) che si guarda volentieri e tutti, a cominciare da Abatantuono, affabulano con simpatia anche in situazioni dove la simpatia dovrebbe andare a nascondersi.
    Facchinetti è odioso in maniera classica e banale, perfetto nella sua odiosità aulica.

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.

Accedi o crea un account
tmdb.org

This product uses the TMDb API but is not endorsed or certified by TMDb.

Powered by CMS ONice - Copyright ©2005-2016 IceLab