Filmaboutit.com - Centinaia di argomenti... Migliaia di film!

Cerca e trova film su qualunque argomento!

» » Shining

Shining

The Shining (titolo originale)

Votazioni

  • 9,0
Shining

Un aspirante scrittore con moglie e figlioletto si isola tra i monti per scrivere, ma...Jack Torrance (Nicholson), per trovare il giusto isolamento che gli permetterà di scrivere il suo romanzo, accetta l'incarico di custode invernale di un enorme albergo tra le montagne.

Anno: 1980

Traduzione disponibile: si

Generi: horror, thriller

Acquista su Amazon.com

Argomenti trattati

argomento

grado attinenza

Case stregate

Hotel

Killer psicopatici

Fobie e Isolamento

Letteratura

Aggiungi alla lista

Aggiungi a: InteressanteIInteressante

Aggiungi a: VistoVVisto

Crew

ruolo

nome

Regista

Stanley Kubrick

Sceneggiatore

Stanley Kubrick

Sceneggiatore

Diane Johnson

Produttore

Stanley Kubrick

Cast

nome

personaggio

Jack Nicholson

Jack Torrance

Shelley Duvall

Wendy Torrance

Danny Lloyd

Danny Torrance

Scatman Crothers

Dick Hallorann

Barry Nelson

Stuart Ullman

Philip Stone

Delbert Grady

Joe Turkel

Lloyd the Bartender

Anne Jackson

Doctor

Tony Burton

Larry Durkin

Barry Dennen

Bill Watson

Lia Beldam

Young Woman in Bath

Billie Gibson

Old Woman in Bath

1 commenti

  1. Cybbolo5214 aprile 2016, 07:03:57

    L'horror secondo Kubrick: un qualcosa fatto di enormi spazi, spesso luminosi, a differenza della maggioranza dei films di genere impiantati in aree anguste e buie. E poi la calma dgli enormi grandi spazi vuoti, dei saloni, delle scalinate, a contrastare un crescendo rossiniano di reazioni sempre più scomposte, quasi claustrofobiche.
    E già la novità rivoluziona il genere.
    Aggiungiamoci un Nicholson in grande forma, istrione quanto si vuole, ma con il germe della pazzia che trasuda anche dai capelli ritti, teso in progressione geometrica a mano a mano che ci si avvicina all'epilogo del film.
    Aggiungiamoci ancora sequenze immortali tra cui quella della corsa sul triciclo lungo l'interminabile corridoio, ripresa più volte in vari films non solo parodistici.
    Diamo merito anche alla scialberia della Duvall, perfetta, succube, vittima, calzata nella parte che non poteva essere che sua.
    Abbiamo dunque un capolavoro del genere ed è una visione che lascia davvero soddisfatti e anche straniati nel finale vagamente esoterico alla contemplazione di una semplice foto.
    Tutto molto bello.

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.

Accedi o crea un account
tmdb.org

This product uses the TMDb API but is not endorsed or certified by TMDb.

Powered by CMS ONice - Copyright ©2005-2016 IceLab