2013 - La fortezza

Year: 1992

Translation available: yes

Ratings

  • 6,0

America, terzo millennio. Vige un regime dittatoriale che impone una severa regolazione delle nascite. Una coppia viola la legge e concepisce il secondo figlio.

Genres: azionethrillerfantascienza

Buy at Amazon.com

Associated topics

topic

relevance grade

Dystopian future

Jailbreaks and Escape Attempts

Pregnancy

Trailer

Crew

role

name

Film director

Stuart Gordon

Film producer

John Davis

Film producer

John Flock

Screenwriter

Steven Feinberg

Screenwriter

David Venable

Screenwriter

Terry Curtis Fox

Screenwriter

Troy Neighbors

Show all

Cast

name

character

Christopher Lambert

John Henry Brennick

Kurtwood Smith

Prison Director Poe

Loryn Locklin

Karen B. Brennick

Clifton Collins, Jr.

Nino Gomez

Jeffrey Combs

D-Day, the Computer Geek

Lincoln Kilpatrick

Abraham

Tom Towles

Stiggs

Vernon Wells

Maddox

Carolyn Purdy-Gordon

Zed-10

Alan Zitner

Claustrophobic Prisoner

Deni Gordon

Karen's Cellmate

Eric Briant Wells

Border Guard

Dragicia Debert

Bio Scanner Guard

Dragicia Debert

Pregnant Woman

Harry Nurmi

Guard #1

Peter Lamb

Guard #2

Troy Hunter

Guard #3

Show all

User review

Coppia che ha contravvenuto a legge sul controllo delle nascite, in carcere, riesce ad evadere dopo diverse peripezie

1 comments

  1. Cybbolo5218 April 2016, 21:37:33

    Altro film di tema carcerario innestato nel filone della sci-fi con l'aggiunta di qualche notarella originale riguardante il protagonismo di una coppia, anzichè di un singolo, con la lei insidiata dal direttore del carcere.
    I due sono rinchiusi nella fortezza, un carcere avveniristico del futuro, per aver violato le norme sulla regolazione delle nascite. Finale edificante e positivo con la riuscita evasione della coppia e la fine del cattivo direttore del carcere.
    Effetti speciali, ipertecnologia, rivalità carcerarie e quant'altro di già visto che nonostante l'ambientazione affascinante da solo non è sufficente.
    Ma il corteggiamento extraconiugale mancava all'appello e quindi un barlume di curiosità rimane acceso.
    Lambert ai giorni d'oggi fa il produttore di vini pregiati, segno che, di là della maschera di bel tenebroso con la motilità facciale di una cernia, è un uomo abbastanza intelligente da capire che il cinema, a parte il primo Higlander, e Subway, non fa proprio per lui.
    Filmetto gradevole.

Only registered users can leave comments.