Movie Encyclopedia | Find Thousands of Movies by Theme | Filmaboutit.com

Search and find movies by any topic!

Amarcord

Ratings

  • 7,7
Amarcord

Year: 1973

Translation available: yes

In an Italian seaside town, young Titta gets into trouble with his friends and watches various local eccentrics as they engage in often absurd behavior.

Genres: comedydrama

Buy at Amazon.com

Associated topics

topic

relevance grade

Fascism (in Italy)

Car Racing

Trailer

Crew

role

name

Film director

Federico Fellini

Screenwriter

Federico Fellini

Screenwriter

Tonino Guerra

Film producer

Franco Cristaldi

Cast

name

character

Pupella Maggio

Miranda Biondi

Armando Brancia

Aurelio Biondi

Magali Noël

Gradisca

Ciccio Ingrassia

Teo

Nando Orfei

Patacca

Stefano Proietti

Oliva, il fratello di Titta

Bruno Zanin

Titta Biondi

Gianfilippo Carcano

Don Baravelli

Gianfranco Marrocco

Il figlio del conte

Luigi Rossi

Anwalt

Josiane Tanzilli

Volpina

Donatella Gambini

Aldina Cordini

Maria Antonietta Beluzzi

Tobacconist

Fernando De Felice

Cicco

Giuseppe Ianigro

Titta's Grandfather

Bruno Lenzi

Gigliozzi

Ferruccio Brembilla

Fascist Leader

Bruno Scagnetti

Ovo

Antonino Faà di Bruno

Count Lovignano

Mauro Misul

Philosophy Teacher

Alvaro Vitali

Naso

Ferdinando Villella

Fighetta, Greek Teacher

Francesco Vona

Candela

Aristide Caporale

Giudizio

Gennaro Ombra

Biscein

Domenico Pertica

Il cieco di Cantarel

Marcello Di Falco

Il principe

Antonio Spaccatini

Il federale

Show all

1 comments

  1. Cybbolo5211 April 2016, 09:57:44

    Qualche momento di stanca, forse a riordinare le idee in un montaggio estremamente ricco di situazioni, episodi, sensazioni, ricordi e quant'altro a segnare un'epoca.
    Si recepisce la natura sociologica di una gente, la gente romagnola, sviscerata precedentemente nei 'vitelloni', si apprezzano siparietti, si annotano riflessioni su momenti storici, si parteggia con simpatia per tutti i partecipanti del coro e ci si abbandona in qualche momento poetico tipico felliniano.
    Fellini ha ricreato un mondo e lo ha popolato di figure e figurine che sono frutto della sua memoria, sovrapponibili alla vicina o alla lontana con la memoria dello spettatore, ha diretto con sapienza e disciplina, senza sbragature, una coralità molto composita e l'ha dotata per ogni singolo personaggio di tic, manie, vezzi, caratteristiche immortali che rimangono nella memoria dello spettatore per sempre, con un desiderio, almeno per me, di rivisitazione volta a carpire ulteriori dettagli.
    Insomma è complessivamente un bel film, da me visto più volte con immutato stupore e divertimento.

Only registered users can leave comments.

Login or register an account