Vi presento Joe Black

Vi presento Joe Black (1998)

Titre original:
Meet Joe Black
Scénaristes:
Ron Osborn, Jeff Reno, Kevin Wade, Bo Goldman
Producteurs:
Martin Brest, David J. Wally, Celia D. Costas
Réalisateurs:
Martin Brest
Cast:
Brad Pitt, Anthony Hopkins, Claire Forlani, Jeffrey Tambor, Marcia Gay Harden, Jake Weber, David S. Howard, Lois Kelly-Miller, Jahnni St. John, Richard Clarke, June Squibb, Gene Canfield, Suzanne Hevner, Madeline Balmaceda, Stephen Adly Guirgis, ... Show all

Intrigue

William "Bill" Parrish è un uomo che ha tutto dalla vita: denaro, successo e una splendida famiglia. La sua idilliaca realtà viene improvvisamente sconvolta dall'arrivo di uno sconosciuto.

Quels sont les thèmes abordés dans le film Vi presento Joe Black?

Vi presento Joe Black est un film sur Réalisme magique, Anges, Elaboration du deuil, Relations Pères-fils, Vie d'entreprise, Vente, Yuppisme.

Bande annonce

Recension de l'utilisateur

La morte dve compiere il suo lavoro, ma mette anche lo zampino nella gestione di un'impresa che è un impero economico
cybbolo52

1 commentaires

  1. Cybbolo5215 Avril 2016, 10:17

    Film paradossale.
    Esistono personaggi piuttosto antipatici, se non addirittura odiosi, quando non insignificanti nel concetto di interesse antropologico circa un qualcosa che assomigli a personalità; esiste uno sviluppo farcito di retorica e di irrealismo detonanti, esiste una storia sentimentale tra un bello trasognato come sotto sonniferi e una belloccina insignificante come un semolino, che recita anche come un semolino, e tuttavia il film accalappia per una trama inusuale, per qualche inquadratura che fa sobbalzare (l'investimento del giovane studente) o che è suadente (la festa notturna con dipartita finale o la resa dei conti con il cattivello di turno).
    Inoltre il ' cattivo' ha la peggio, la morte riesce ad avere connotati buoni, non c'è sangue, c'è una colonna sonora struggente al limite dello strappalacrime e quindi non si può chiedere nulla di più di quell'evasione offerta in maniera manieristica e allo stesso modo piuttosto originale.
    Per cui, a mio parere una sufficenza nonostante i molti distinguo.
    Una bella americanata.

Seuls les utilisateurs enregistrés peuvent laisser des commentaires.