Davis, un banchiere di successo di New York, soffre dopo aver perso la moglie in un tragico incidente d'auto. Nonostante le pressioni del suocero per superare il dolore insieme, Davis non riesce a farcela.

Quando il loro padre muore, quattro fratelli adulti di origini ebree - ognuno schiacciato dalla propria esistenza - sono costretti a tornare alla loro casa di infanzia e a vivere sotto lo stesso tetto per una settimana insieme alla madre e a un assortimento vario di coniugi, ex e occasioni mancate.

John e Alice, due giovani sposati, sono innamoratissimi e al verde! Tuttavia, la vita ha in serbo per loro un colpo di fortuna: una vecchia teiera di peltro a dir poco magica ha infatti lo straordinario potere di materializzare denaro quando qualcuno prova dolore, fisico o emotivo.

John e Wendy sono un fratello e una sorella che vivono lontani e si sentono raramente, alle prese con gli stessi problemi: entrambi insoddisfatti della propria vita sentimentale e professionale si trovano all'improvviso a doversi prendere cura dell'anziano padre, non particolarmente amato, sprofondato negli abissi della demenza senile e cacciato dalla casa in cui si trovava dopo la morte della sua compagna.

Il film "The Producers" parla di un produttore di Broadway ormai in rovina, Max Bialystock (Nathan Lane), a cui un ragioniere timido e spesso isterico, Leopold Bloom, fa capire che, truffando potrebbe fare più soldi con un fallimento che con un grande spettacolo.

Una giovane donna, con alcuni problemi, é decisa a lasciarsi alle spalle la storia col suo ex marito; cambia lavoro e casa e pensa solo a crescere nel miglior modo possibile sua figlia.

Scuola dell'American Ballett, New York. Giovani in cerca di gloria si incontrano, solidarizzano, competono in vista della "prima" da cui usciranno le future stelle della danza.

California, 1996. Mentre W.J. (Bill) Clinton sta per essere rieletto alla Casa Bianca, il senatore democratico Jay Bulworth è sull'orlo di un esaurimento nervoso.

Kevin Lomax è un giovane avvocato di successo della Florida. Non ha mai perso una causa, benchè talvolta consapevole della colpevolezza dei propri clienti.

Francesca Johnson, moglie e madre irreprensibile, si trova sola a casa per quattro giorni, senza famiglia. L'imprevisto si materializza; Robert Kincaid, fotografo di passaggio, si ferma alla sua fattoria per chiedere un'indicazione.

Nel 1958 scoppia negli Stati Uniti uno scandalo su scala nazionale quando si scopre che un popolare quiz televisivo è stato manipolato a favore dei concorrenti piú telegenici che tenevano alti gli indici di ascolto.

Sopravvissuto a un incidente aereo in cui ha perso il migliore amico, un architetto di San Francisco ha una complessa reazione psicologica che lo allontana dalla moglie e dal lavoro. Frequenta una giovane donna, sopravvissuta come lui, che nell'incidente ha perso il bambino e la aiuta a riprendersi...

Fa il portiere all'hotel Bradbury, uno dei più chic di New York: è così efficiente che, a furia di laute mance, mette da parte 40000 dollari per farsi un albergo suo.

Dopo la drammatica realtà di Che mi dici di Willy?, René passa ai fenomeni metapsichici. È la storia di una felice coppia di innamorati che viene minacciata proprio in occasione delle tanto attese nozze.

Risultati 1 - 17 su 17