Marcello è un prestigiatore, bravo con le carte ma superficiale e bugiardo con la figlia India, cantante di talento, ma troppo somigliante alla cantante Annalisa, con la quale viene spesso scambiata.

Film drammatico italiano diretto da Sebastiano Rizzo.

Carlo è un industriale ipocondriaco che ha l'esclusiva dei servizi fotografici scattati al pontefice. Quando viene convocato a Roma dal Vaticano si mette in viaggio sfidando la paura dei contagi.

All'inizio dei fantastici anni '60, dopo l'improvvisa morte del marito, "sarto per soli uomini", Rosetta (Maria Grazia Cucinotta), bella e ammaliante donna di un paese del Sud, viene abbandonata da tutti, e deve combattere, accanto alla figlia Sofia (Marta Gastini), per difendere la sua dignità e la sartoria di famiglia, che le circostanze impongono di chiudere.

Il giovane Michael Kovak aiuta il padre nell’impresa funebre di famiglia. Per fuggire Michael entra in seminario, pur senza una vera vocazione.

In una piccola isola immaginaria della Sicilia ottocentesca, durante lo sbarco dei Mille, la venticinquenne Angela cerca di sopravvivere allo scandalo della propria omosessualità, accettando di fingersi uomo.

In seguito ad un incidente stradale una ragazza di diciassette anni cade in un coma profondo... irreversibile.

A metà degli anni '60, in agosto, un treno parte da Palermo diretto a Milano. I suoi passeggeri sono per la maggior parte emigranti, ognuno dei quali porta il suo carico di esperienze e di speranze verso il Nord del boom economico.

Nell'estate 1952 Mario Ruoppolo, postino ausiliario nell'isola Salina delle Eolie, ha come unico destinatario da servire il poeta cileno Pablo Neruda, esule con la moglie.

Risultati 1 - 11 su 11