C'era una volta una bellissima principessa di nome Aurora segnata da una terribile maledizione: la puntura di un fuso l'avrebbe fatta cadere in un sonno eterno.

Per dei lavori di casa Elena ingaggia un uomo di fatica ma questi è uno psicolabile che, in preda a una crisi di follia, la sequestra, minaccia di stuprarla e di ucciderla.

La diciannovenne Kay confessa al padre Stanley di voler sposare il ragazzo di cui si è innamorata. L'uomo, oltre alla tristezza per l'imminente distacco dalla figlia, viene travolto dai turbinosi quanto costosi preparativi per le nozze, che coinvolgono invece in maniera entusiastica la moglie.

Risultati 1 - 7 su 7