Edhel è una bambina nata con una piccola malformazione al padiglione auricolare che la porta ad evitare qualunque rapporto umano che non sia necessario.

L'Asinara, 1985. In una notte come tante sbarcano sull'isola Giovanni Falcone e Paolo Borsellino con le proprie famiglie. Il trasferimento è improvviso, rapido, non c'è nemmeno tempo di fare i bagagli, d'altronde la minaccia, intercettata dai Carabinieri dell'Ucciardone, è grave: un attentato contro i due giudici e i loro familiari partito dai vertici di Cosa Nostra.

Nell'antica Roma, la Suburra era il quartiere dove segretamente il potere e la criminalità si incontravano. Dopo oltre 2000 anni, quel luogo esiste ancora. Oggi, forse più di allora, Roma è la città del potere: quello dei grandi palazzi della politica, delle stanze del Vaticano e quello, infine, della strada...

Arianna è una diciannovenne che torna con i genitori, dopo esserci stata fino all'età di tre anni, nella loro casa vicino al lago di Bolsena.

Due fratelli molto diversi caratterialmente, uno avvocato e l'altro pediatra, e le loro rispettivi mogli, che poco si sopportano, hanno l'abitudine di incontrarsi una volta al mese in un ristorante di lusso.

Marcello, architetto, e Marina, psicologa, devono rapportarsi col nuovo fidanzato della figlia di diciassette anni: si tratta, infatti, di un arzillo settantenne.

Guido è uno scrittore di successo, con il suo ultimo libro è entrato nella cinquina dei finalisti di un prestigioso premio letterario.

Al centro della storia sono due fratelli, Nicola e Matteo Carati, che vivono inseparabilmente gli anni dell'adolescenza fino a quando l'apparire nella loro esistenza di una ragazza con gravi problemi psichici cambierà le cose.

Risultati 1 - 9 su 9