Agli inizi degli anni Sessanta del Novecento, in piena guerra fredda, l'agente della Cia Napoleon Solo (Henry Cavill) e l'agente del KGB Ilya Kuryakin (Armie Hammer) sono costretti a mettere da parte il tradizionale antagonismo per impegnarsi in una missione comune.

Un pensionato particolarmente fantasioso impiega il proprio tempo telefonando ai call center e trascorre lietamente alcune ore in compagnia di una bambina che gli è molto affezionata.

Nell'estate 1952 Mario Ruoppolo, postino ausiliario nell'isola Salina delle Eolie, ha come unico destinatario da servire il poeta cileno Pablo Neruda, esule con la moglie.

3 personaggi principali: Nestore, vecchio ronzino bianco; Gaetano (Sordi), vecchio vetturino destinato all'ospizio, e il suo nipotino Ferruccio (Ripaldi). Dovrebbero portare il cavallo al mattatoio, ma Nestore si ribella.

Risultati 1 - 4 su 4