La diciottenne Matilde vive con la nonna e la mamma Laura, una donna che fa i conti con i debiti e i suoi fallimenti.

Orecchie è un on the road a piedi lungo un giorno, una tragicomica via crucis attraverso una Roma in bianco e nero, la storia di un uomo senza nome che, attraverso svariati incontri, raccoglie pezzi di un puzzle che alla fine compongono l’immagine di se stesso. È una commedia sul senso di smarrimento, di scollamento dalla realtà che ci circonda.

Scrittore di un solo libro giovanile, "L'apparato umano", Jep Gambardella, giornalista di costume, critico teatrale, opinionista tuttologo, compie sessantacinque anni chiamando a sé, in una festa barocca e cafona, il campionario freaks di amici e conoscenti con cui ama trascorrere infinite serate sul bordo del suo terrazzo con vista sul Colosseo.

Gli ultimi mesi di Roberto Calvi, presidente del Banco Ambrosiano: dall'inizio del 1981, quando scoppia lo scandalo della loggia segreta massonica P2 guidata da Licio Gelli, al 17-6-1982, quando viene trovato impiccato sotto il ponte dei “Frati Neri” a Londra.

Risultati 1 - 5 su 5