Costretto ad abbandonare il natio Bangladesh, Fahim a otto anni è già un prodigio degli scacchi quando arriva a Parigi con il padre.

Rischiando di perdere la sua attività, Antoine Roca, un uomo comune e ordinario, mette in piedi una truffa destinata a diventare la rapina del secolo.

Isabelle, divorziata e madre di un bambino, cerca l'amore. Ma un vero amore che possa definitivamente sconvolgerle la vita.

Maxime Belloc è un grande calciatore, il migliore del campionato. Durante un momento di rabbia, si rompe una gamba e il suo agente è costretto a metterlo in pausa.

Bruno, uno scoraggiato allevatore di bestiame, partecipa ogni anno alla fiera dell'agricoltura di Parigi. Per la prima volta, lo accompagna il padre Jean, che vuole vincere la competizione grazie al toro Nabucodonosor e convincere il figlio a rilevare l'azienda di famiglia.

Tornato a Mosca, dopo aver scontato sette anni di prigione in Francia per rapina, Viktor Lambert è determinato a scoprire le cause dell’omicidio di suo figlio.

Siamo a Parigi, nel 1904. Il calcio, appena nato, comincia ad essere apprezzato in tutta Europa. Così, malgrado le diffidenze degli inglese, padri di quello sport, un gruppo di giovani appassionati si riunisce per dare vita ad un progetto ambizioso: la creazione di una federazione mondiale e di un campionato che riunisse le squadre nazionali di tutto il pianeta.

Devereaux è a capo del Fondo Monetario Internazionale e sta per annunciare la propria candidature alle elezioni presidenziali francesi quando un'accusa di stupro nei confronti di una cameriera d'albergo lo porta all'arresto mutando profondamente il corso della sua vita.

Quattro ragazzi, un’auto rubata, un viaggio – e un sogno – unico, che li porterà a vivere un’esperienza irripetibile. Il narcolettico Mattia (Guglielmo Amendola), l'internet-dipendente Augusto (Emanuele Propizio), l'ossessivo compulsivo Leonardo (Federico Costantini) e Guglielmo (Vincenzo Alfieri), affetto da sindrome di Tourette, si incontrano a Villa Angelika, dove hanno deciso di ricoverarsi per curare i loro disturbi.

Il giovane Pi Patel è cresciuto con la famiglia a contatto con lo zoo paterno, mescolando fin dall'infanzia sogno e realtà. Quando il padre ha esigenze di denaro e sceglie di trasferirsi in Canada per vendere lo zoo, Pi ancora non può intuire cosa lo attenderà nelle vastità oceaniche.

Mai pago di conquiste Cesare ha deciso di spostare più in là i confini di Roma, invadendo la Britannia e frantumando le ceramiche di sua Maestà Cordelia.

A Sainte-Gudule, nella provincia francese di fine anni '70 Suzannela, moglie del ricco e spietato industriale Robert Pujol, in seguito a uno sciopero e al sequestro del dispotico e dittatoriale marito da parte dei suoi operai, si ritrova a sostituirlo alla guida della fabbrica quando lui, provato dagli eventi, decide di lasciare la città per rimettersi in sesto.

Serge Pilardosse va in pensione dal suo impiego al macello. Purtroppo i suoi precedenti datori di lavoro non hanno mai versato i contributi.

La vita della celebre cantante Edith Piaf: dalle umili origini ai grandi concerti internazionali.

Da alcuni mesi alcuni malviventi seminano il terrore a Parigi. Chi riuscirà a sgominare la temibile banda diventerà capo della Polizia Giudiziaria, che ha sede al numero 36 di Quai des Orfèvres. La guerra tra Léo Vrinks, capo della squadra anticrimine e Denis Klein, che dirige la squadra investgativa, è così aperta.

35000 a. C.. La tribù dei Capelli Sporchi tenta, da ormai 800 anni, di sottrarre alla tribù dei Capelli Puliti la formula dello shampoo.

Una gang di rapinatori francesi vola a Chicago per fare il colpo della sua vita. Tutto sembra filare liscio fin quando la banda per errore rapisce Frank Zammeti, capo della mafia di Chicago.

Risultati 1 - 20 su 43