La famiglia Fellah si riunisce in una casa di riposo per festeggiare Emir, il nonno che ha perso la memoria.

Daniel Auteuil è Victor, un uomo all’antica che odia il presente digitale. Quando un eccentrico imprenditore, grazie all’uso di scenografie cinematografiche, comparse e un po’ di trucchi di scena, gli propone di rivivere il giorno più bello della sua vita, Victor non ha dubbi.

Un film prezioso e unico che racconta la cantante d’opera più famosa di tutti i tempi: Maria Callas. Un documentario ricco di immagini inedite, fotografie, super8, registrazioni private, lettere e rari filmati d’archivio del dietro le quinte degli spettacoli, per la prima volta a colori.

Scrittore di un solo libro giovanile, "L'apparato umano", Jep Gambardella, giornalista di costume, critico teatrale, opinionista tuttologo, compie sessantacinque anni chiamando a sé, in una festa barocca e cafona, il campionario freaks di amici e conoscenti con cui ama trascorrere infinite serate sul bordo del suo terrazzo con vista sul Colosseo.

Il commissario Mattei sta per arrestare una nota banda di rapinatori quando, nel corso di un ennesimo colpo ad una banca di Parigi, un cecchino appostato sul tetto di un palazzo prospiciente uccide un gran numero di poliziotti accorsi sul posto, permettendo ai malviventi di fuggire.

Il film parla di una stagione della vita di Giulio Andreotti, e precisamente del periodo che va dalla fine della sua settima presidenza del consiglio, con all'orizzonte la massima carica istituzionale del paese, all'inizio del processo che lo vede accusato di associazione mafiosa.

Maria Callas riceve la visita di Larry Kelly, un impresario che in passato ha organizzato le sue tournée. L'uomo vuole convincere la diva, che sembra aver perso la sua leggendaria voce, a tornare sul palcoscenico.

I primi, difficili anni di regno di Elisabetta Tudor (1533-1603), figlia (ripudiata) di Enrico VIII e Anna Bolena, che nel 1558 succede sul trono alla sorellastra Maria, rifiuta di sposarsi e, scampata agli attentati, diventa la Regina Vergine, dopo aver eliminato nemici esterni e interni.

Nell'Antico Grottino, ristorante romano si svolgono le vicende dei consueti avventori. C'è la padrona del locale che decide di non partire con il suo grande amore, una madre che scopre la vocazione della figlia, una ragazza che dà appuntamento a quattro fidanzati insieme, un professore che costringe la giovanissima amante a lasciarlo e un ciarlatano che si trasforma in autentico mago.

Versailles, fine 1700 la corte di Re Luigi XVI è affollata ogni giorno di postulanti che aspettano di essere ricevuti dal sovrano.

Fra Mosca, Berlino, Parigi e New York, le vicende parallele di quattro famiglie (e di tre generazioni) di musicisti e danzatori, i cui membri intrecciano le proprie esistenze con gli eventi storici più importanti del XX secolo, dal 1936 al 1980.

Risultati 1 - 16 su 16