Toni, figlio di una emigrante italiana, respinto in Italia dalla Svizzera dove ha trascorso un’infanzia e un’adolescenza difficili, vive per anni in una capanna sul fiume senza mai cedere alla solitudine, al freddo e alla fame.

Guido, ex tecnico informatico ed ora magazziniere precario, viene licenziato in tronco e non è più in grado di pagare l'affitto né di restituire un prestito alla banca.

Edhel è una bambina nata con una piccola malformazione al padiglione auricolare che la porta ad evitare qualunque rapporto umano che non sia necessario.

Fin da bambino Amos ha una voce bellissima, soffre però di un problema agli occhi che lo rende quasi cieco, talmente grave che per buona parte della sua infanzia viene sottoposto ad interventi chirurgici.

La tragica storia di Lucia Annibali, raccontata nel film tv che vede nei panni della protagonista l'attrice Cristiana Capotondi. L'avvocato Annibali, all'epoca trentacinquenne, venne sfregiata dall'acido da due uomini.

All'età di sette anni, Gesù vive con Giuseppe e Maria a Alessandria d'Egitto, dove i tre si sono rifugiati per evitare il massacro di bambini ordinato da re Erode d'Israele.

Stefano è un terapista di coppia che si è appena separato dalla moglie. Claudia è un avvocato divorzista e madre single con figlio preadolescente.

Il maestro elementare Gino Montanari, detto il Patacca, si arruola nell'esercito italiano che combatte gli austriaci durante la Grande guerra.

La vicenda di tre fratelli figli di un pastore, coinvolti dalla malavita dell'Aspromonte. Il più giovane, Luigi (Marco Leonardi), è un trafficante internazionale di droga; Rocco (Peppino Mazzotta) vive a Milano con la moglie Valeria (Barbora Bobulova) e la loro bambina.

La tredicenne Marta torna con la madre e la sorella maggiore nella natìa Reggio Calabria, dopo aver trascorso il resto della propria vita in Svizzera.

Luciano Baietti è un piccolo imprenditore scaltro e ambizioso che nel giorno stesso in cui sposa la donna da cui ha avuto due figli, scompare assieme a un eccentrico contabile appena uscito da seminario, portando con sé la proprietà di tutti i beni immobili.

La storia di due famosi attori del cinema fascista, Luisa Ferida e Osvaldo Valenti, che aderirono alla repubblica di Salò. Accusati di collaborazionismo e torture, furono giustiziati dai partigiani dopo la Liberazione.

Dopo una malattia mentale, che l'ha costretta quindici anni in una clinica psichiatrica, una donna di origine italiana recupera la lucidità e la voglia di ricominciare a Davenport, una cittadina tranquilla nello Stato dello Iowa.

Lorenzo è un avvocato rampante, che ha lottato e ottenuto il suo status con determinazione. Ha una bella casa, una fidanzata, Silvia, forse precaria forse no, e tutta l'invidia dei suoi amici che "lo stimano moltissimo".

Risultati 1 - 14 su 14