Cesare e il suo popolo di scimmie sono costretti a battersi contro un esercito di esseri umani guidati dal crudele Colonnello.

Ventidue anni dopo gli eventi di Jurassic Park, Isla Nublar dispone di un parco a tema di dinosauri completamente rifatto che calamita milioni di turisti: il Jurassic World, proprio come il sogno originale dell'ormai deceduto magnate John Hammond, costruito sui resti del parco originale.

Una nazione in crescita di scimmie geneticamente modificate guidate da Cesare viene minacciata da un gruppo di umani sopravvissuti al virus devastante liberato un decennio prima.

Will Rodman è uno scienziato che lavora in una grande società farmaceutica, la Gen-Sys, dove svolge ricerche sulla genetica per sviluppare un virus benigno in grado di ricostituire il tessuto cerebrale danneggiato.

Dall'Amazzonia arriva fino al museo di storia naturale di Chicago una cassa contenente una orribile creatura (in realtà un antropologo che è venuto a contatto con delle bacche che trasformano profondamente gli organismi) che inizia a mietere vittime per nutrirsi del loro ipotalamo.

La felice vita di Karen è sconvolta quando qualcuno violenta e uccide la figlia diciassettenne mentre lei sente per telefono, impotente, quel che sta succedendo.

Claire Bartel, madre di Emma (5 anni), subisce molestie da parte del dottor Mott, un ginecologo. Claire denuncia il dottore e così fanno altre donne.

Risultati 1 - 7 su 7