Dall'omonimo romanzo dello scrittore Josè Maria Eca de Queiroz, arriva sugli schermi Il Crimine di Padre Amaro, film messicano candidato all'Oscar come miglior film straniero.

Reynaldo Arenas ha quattordici anni quando viene istruito dalle autoritià castriste alle idee rivoluzionarie. Il suo sogno è quello di diventare un grande scrittore e a vent’anni pubblica il primo romanzo.

Ricostruzione di uno di quegli episodi storici di cui i libri non parlano: nel 1839, 53 schiavi neri del vascello spagnolo "Amistad", in viaggio verso Cuba, riescono a liberarsi e fanno rotta verso l'Africa, ma sono bloccati da una nave americana e mandati sotto processo per pirateria e l'assassinio dell'equipaggio.

Maria è una sfortunatissima e maldestra ragazza. La giovane si trova in vacanza in Messico quando vengono perse le sue tracce, e suo padre, noto industriale, ingaggia dapprima il detective Campana per poi affiancargli un suo dipendente, il ragionier Perrin.

Un ingegnere e un poliziotto impegnati contro sismi e alluvioni.Stuart Graff è un ingegnere sposato ma legato sentimentalmente a una giovane attrice, Denise.

Terminat, con la capitolazione dei confederati , la guerra di Secessione, il colonnello sudista Jim Landon, che non sa rassegnarsi alla sconfitta, decide di abbandonare gli Stati Uniti per andare a vivere in Messico, trovando la solidarietà di alcuni ex commilitoni che lo seguono con le proprie famiglie.

Risultati 1 - 11 su 11