Una casa di riposo con bella vista sul lago, è un luogo dove gli ospiti devono adattarsi a un tranquillo isolamento, dopo una vita vissuta intensamente. L'arrivo di Gideon, un uomo con un lieve ritardo mentale, porterà scompiglio ma anche una nuova voglia di vivere nell'istituto...

Isabel, una giovane americana, si reca in Inghilterra al seguito di una ricca zia; lì si scontra con la mentalità chiusa di un gruppo di americani espatriati nel vecchio continente alla fine del '800.

Victor, un trentenne obeso e profondamente introverso, gestisce insieme a sua madre Dolly la tavola calda di famiglia, frequentata sempre dagli stessi fedeli clienti.

Per colpa di imprenditori e amministratori corrotti una raffineria è sorta troppo vicina alla città. Un operaio del complesso subisce un torto e medita vendetta.

A Tupelo, nel Mississipi, un ragazzo canta mestamente accanto alla tomba di Jesse Garon Presley: siamo nel 1945 ed il giovane è Elvis, gemello del defunto.

Peter è un povero orfanello ignobilmente sfruttato dalla famiglia Gogan, che lo ha acquistato, proprio come un qualsiasi oggetto. Per sua fortuna, il ragazzino è protetto da Elliott, un drago verde che talvolta si manifesta anche alle altre persone.

Il figlio di un impiegato ministeriale romano è ucciso per caso durante una rapina. Il brav'uomo prepara ed esegue una lenta, bieca, allucinata vendetta.

Trelkovski, modesto impiegato di origini polacche, prende possesso a Parigi di un appartamento la cui inquilina precedente, Simon Chule, si è uccisa buttandosi dalla finestra.

Durante una tournée una cantante di successo ha un incidente d'auto che la costringe a fermarsi in una località di provincia, presso un albergo gestito da una vecchia attrice di varietà e dal suo giovane amante.

Odissea di 10 personaggi intrappolati in un transatlantico rovesciato da una gigantesca ondata. Dopo Airport, negli anni '70 rilanciò la moda del catastrofico.

Un giovanissimo cantante, idolo degli adolescenti, vuole diventare Presidente degli Stati Uniti: dopo aver abbassato a quattordici anni l'età minima per poter votare, scatena una guerra senza esclusioni di colpi a tutte le persone colpevoli di essere diventate "adulte".

Risultati 1 - 20 su 29