In una periferia decorosa di villette a schiera vive la famiglia Attorre: Luca (Adriano Giannini), giornalista free-lance molto free, confezionatore di articoli di colore che piazza a stento sui giornali; Susi (Micaela Ramazzotti), ballerina piegata a insegnare danza a signore sovrappeso; e Lucilla, la bimba seienne quieta e immaginifica ma affetta da asma bronchiale severa.

Italia '90: la notte in cui la Nazionale viene eliminata ai rigori dall’Argentina, un noto produttore cinematografico viene trovato morto nelle acque del Tevere.

Ella e John, pur di sottrarsi alle cure dei figli e dei medici, si danno alla fuga sul loro sgangherato camper per le strade americane, in un viaggio che da Boston li porterà fino a Key West, ripercorrendo il loro amore appassionato destinato a regalare fino all'ultimo rivelazioni sorprendenti.

Beatrice Morandini Valdirana, sedicente contessa, è logorroica e instabile. Donatella Morelli, fragile e silenziosa, sembra nascondere un doloroso passato. Nell'istituto per malati mentali che le ospita, le due donne stringeranno un'improbabile amicizia...

In un paesotto della Brianza che finisce in "ate", eretto alle pendici di una collina una volta incredibilmente boscosa, un cameriere da catering neanche più giovane torna a casa a notte fonda con la sua bicicletta, chiuso tra il gelido freddo di una curva cieca e il sopravanzare spavaldo e sparato di un Suv che lo schiaccia lasciandolo agonizzante, vittima predestinata di un pirata anonimo.

Guido ed Antonia sono una coppia di giovani: toscano lui e siciliana lei, si sono conosciuti ad un concerto di quest'ultima, in un locale di Roma, città dove ora convivono.

Cosa vuol dire avere una mamma bellissima, vitale, frivola, imbarazzante? E’ il cruccio che ha accompagnato tutta la vita di Bruno, primogenito di Anna, fin da quando aveva otto anni.

Un carrozziere ed uno sceneggiatore vengono ricoverati in ospedale per un infarto e vengono alloggiati nella stessa camera. Benchè caratterialmente diversi, diventano amici.

Il nuovo mercato del lavoro dal punto di vista di Marta: ragazza neolaureata, colta e taciturna. Dopo tanti colloqui trova lavoro in un call-center di un'azienda che vende un elettrodomestici e si avventura in un mondo fatto di giovani telefoniste e venditori invasati, danze motivazionali, jingle aziendali, premiazioni, applausi e pentitenze concordate.

Nel 1814 Napoleone giunge in esilio all'Isola d'Elba accolto dall'entusiasmo esaltato del popolino e del notabilato locale. Ma c'è qualcuno che non festeggia: il giovane Martino Papucci, ultimogenito di una famiglia di commercianti di Portoferraio, maestrino idealista e libertario, poeta in erba e amante libertino della bella e matura Baronessa Emilia.

Caterina lascia la provincia con la famiglia e si trasferisce a Roma. Qui, si inserisce con disinvoltura nella vita cittadina, divisa fra l'amicizia con la figlia di un sottosegretario fascistoide e quella con la figlia di due "alternativi" sinistroidi.

Mario, ristoratore fallito che, dopo aver tentato inutilmente il suicidio, (prendendo del sonnifero e utilizzando i gas di scarico dell'auto, che però rimane senza benzina mentre lui stava dormendo) si sveglia e per un'omonimia, viene accolto alla stazione ferroviaria da una famiglia di allevatori di struzzi, che invece sta aspettando l'arrivo di un assessore regionale (anche lui si chiamava Mario) che dovrebbe garantire dei sussidi alla loro traballante attività. Il protagonista, sempre più spaesato, si r

Quando Bruno (Bigagli) e Mirella (Ferilli) si sposano, nel 1989, Piombino è una città in pieno benessere. Poi l'Ilva, l'acciaieria dove lui lavora, conosce la crisi Bruno va in cassa integrazione con il concreto pericolo di una futura perdita del posto.

Risultati 1 - 13 su 13