In questa nuova rivisitazione della tormentata storia d'amore, Cooper interpreta Jackson Maine, musicista di successo che si sta però avviando sul viale del tramonto che scopre, e si innamora della squattrinata artista Ally.

Alla soglia dei novant'anni Lucky tiene fede al suo nomignolo. Pur fumando un pacchetto di sigarette al giorno e bevendo alcolici, le sue diagnosi mediche sono impeccabili.

Paterson guida gli autobus nella città del New Jersey che porta il suo stesso nome. Ogni giorno rispetta una sorta di routine oramai collaudata: attraversa il solito percorso, osserva la città alla deriva dal suo parabrezza, ascolta frammenti delle conversazioni della gente intorno a lui, scrive poesie, va a fare passeggiate con il suo cane, si ferma in un bar e beve una birra.

La tranquilla cittadina di Chamberlain nel Maine è la casa della conservatrice e religiosa Margaret White e sua figlia Carrie.

Un agente di polizia ha perso il partner durante l'Uragano Katrina. L'uomo scopre, però, che il collega potrebbe essere stato ucciso e decide di dare il via a un'indagine che condurrà il poliziotto e il suo nuovo partner nei meandri della criminalità organizzata di New Orleans.

Cal McAffrey è un veterano della carta stampata, il suo è un giornalismo che va di persona alla fonte, che investiga, si pone domande, nel nome della verità e di una buona storia.

New York. Un nuovo serial killer sta seminando morti e panico per la città. Apparentemente, l'assassino non segue un filo conduttore logico e sembra che uccida le sua vittime in modo pressoché casuale.

Ispirato alla serie che ottenne un grande successo in tutto il mondo tra il 1984 e il 1994, il ritorno di Miami Vice firmato da Michael Mann si permette oggi ciò che la televisione di allora non poteva proporre al proprio pubblico.

Los Angeles, atmosfera sincopata. Max, tassista modello, compie una corsa con un procuratore donna che avrebbe dovuto discutere un caso in tribunale la mattina successiva.

Il film racconta i periodi fondamentali della carriera e della vita privata di Muhammad Ali, campione dei pesi massimi dal '64 al '67 e poi dal '74 al '78.

Le mani più veloci dell'oriente incontrano la bocca più grande dell'occidente quando il leggendario e intrepido Jackie Chan si accompagna all'intensità comica di Chris Tucker in Rush Hour.

California, 1996. Mentre W.J. (Bill) Clinton sta per essere rieletto alla Casa Bianca, il senatore democratico Jay Bulworth è sull'orlo di un esaurimento nervoso.

Nick, un personaggio dai tratti e dall'animo diabilico, è a capo di una setta satanica dedita a riti magici segreti.

La giovane Miranda Presley decide di lasciare New York per andare a Nashville e partecipare a un'audizione per cantanti di musica country presso il 'Bluebird Cafe'.

Risultati 1 - 17 su 17