Dal settembre 1973, dopo il colpo di stato del generale Pinochet, l’ambasciata italiana a Santiago ha ospitato centinaia e centinaia di richiedenti asilo.

Dittature in Cile

Nel 1948 il clima della Guerra Fredda raggiunge il Cile. Durante un appassionato discorso al Congresso il senatore Pablo Neruda, poeta e comunista, critica il governo.

Dittature in Cile

Dittature in Cile

Un bottone di madreperla incrostato nella ruggine di una rotaia in fondo al mare: è una traccia dei desaparecidos di Villa Grimaldi a Santiago, il grande centro cileno di detenzione e tortura sotto la dittatura di Pinochet.

Dittature in Cile

Dittature in Cile

1988. Il periodo in cui in Cile venne indetto il referendum popolare che portò alla caduta del dittatore militare Augusto Pinochet, visto dalla parte dei creatori della campagna elettorale mediatica.

Dittature in Cile

Nel deserto di Atacama in Cile, gli astronomi scrutano in profondità nel cosmo alla ricerca di risposte in merito alle origini della vita.

Dittature in Cile

Il cinquantacinquenne Mario lavora come dattilografo in un obitorio: il suo compito è trascrivere i rapporti delle autopsie dei medici forensi.

Dittature in Cile

Dopo il colpo di stato militare del 1973, tutti i più stretti collaboratori e ministri di Salvador Allende vengono rinchiusi nel campo di concentramento dell'isola di Dawson, all'imboccatura dello Stretto di Magellano (soprannominata la Guantanamo cilena) dove, per cancellarne le identità, sono ribattezzati con un numero.

Dittature in Cile

Santiago del Cile, 1978. Ral Peralta e' ossessionato dall'idea di impersonare il protagonista di un recente film americano che sta spopolando nelle sale del paese.

Dittature in Cile

Dittature in Cile

Santiago del Cile, 1973. Gonzalo Infante e Pedro Machuca, undicenni, vivono in due zone vicine, ma opposte: il primo in un lussuoso quartiere e il secondo in una baraccopoli.

Dittature in Cile

Dittature in Cile

In un paese latinoamericano da poco tornato alla democrazia, 15 anni dopo essere stata seviziata e torturata dalla polizia segreta, Paulina Escobar crede di riconoscere in un medico uno dei torturatori.

Dittature in Cile

Sullo sfondo delle trasformazioni sociali, seguiamo la saga di una famiglia sudamericana altoborghese dagli anni '20 fino al colpo di Stato di Pinochet del 1973 e di un padre padrone alle prese con le tre donne della sua vita: la moglie, la sorella e la figlia.

Dittature in Cile

Dittature in Cile

Risultati 1 - 20 su 24

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.