Ronit, figlia del rabbino capo della comunità ebraico ortodossa di Londra, torna da New York, dove vive da lungo tempo, nella capitale britannica per i funerali del genitore.

Ebraismo

Nel 1983, una calda estate segna per sempre la vita del diciassettenne Elio, un musicista più colto e sensibile dei suoi coetanei, che ogni estate trascorre le vacanze nella villa di famiglia.

Ebraismo

Yoel è un esperto di ricerche sull'Olocausto, che ha trascorso più di 15 anno a studiare i metodi nazisti di annientamento degli Ebrei.

Ebraismo

Michal, un'ebrea ortodossa sulla trentina, viene lasciata dal promesso sposo a tre settimane dal matrimonio. Decide però di non cancellare gli elaborati preparativi per la cerimonia ma di trovare invece un uomo da sposare in esattamente 22 giorni.

Ebraismo

Il film racconta il ritorno alla vita di Eyal e Vicky, una coppia che dopo la rituale settimana di lutto della tradizione ebraica deve trovare la forza di andare avanti.

Ebraismo

I tre amici festeggiano abitualmente il Natale in modo alternativo, tra goliardate, alcol e droghe. L'imminente paternità di uno di loro li spinge a un'ultima celebrazione di questo tipo, prima di abbracciare una ritardata maturità: decideranno di esagerare, vivendo una delle notti più deliranti della loro vita.

Ebraismo

Luglio 2006. Leonardo Zuliani è scomparso. Da Trastevere la clamorosa notizia diventa vera e propria emergenza nazionale mentre un innumerevole gruppo di seguaci si accalca davanti alla casa del giovane attivista.

Ebraismo

Una donna, con il marito ed figli, abita in una casa all'interno di un cimitero ebraico.

Ebraismo

Fania lotta contro la realtà del dopoguerra crescendo il figlio nella Gerusalemme tra la fine del mandato britannico della Palestina e i primi anni dello stato di Israele.

Ebraismo

Quando il loro padre muore, quattro fratelli adulti di origini ebree - ognuno schiacciato dalla propria esistenza - sono costretti a tornare alla loro casa di infanzia e a vivere sotto lo stesso tetto per una settimana insieme alla madre e a un assortimento vario di coniugi, ex e occasioni mancate.

Ebraismo

Nel tribunale religioso di una località israeliana non specificata si esamina la richiesta di divorzio di Viviane Amsalem, che da tre anni ha lasciato il domicilio coniugale per incompatibilità col marito Elisha e risiede nel frattempo presso parenti.

Ebraismo

Polonia, 1962. Anna è una giovane orfana cresciuta tra le mura del convento dove sta per farsi suora: poco prima di prendere i voti apprende di avere una parente ancora in vita, Wanda, la sorella di sua madre.

Ebraismo

Fioravante è un gentiluomo di mezza età che svolge svariate mansioni. Elettricista, idraulico, artista floreale e in tempi di magra gigolò, Fioravante attrae le donne con la sua dignità e la sua costanza.

Ebraismo

Shira è la figlia più giovane di una famiglia ebrea ortodossa di Tel Aviv. Promessa sposa a un giovane della sua stessa età e della stessa estrazione sociale.Quando il sogno sta per avverarsi, la sua famiglia viene colpita da un evento tragico.

Ebraismo

Barney Panofsky (produttore televisivo di successo) è un ricco ebreo canadese figlio di un poliziotto che, passati i sessant'anni, decide - apparentemente controvoglia - di scrivere una autobiografia.

Ebraismo

Dopo la morte della madre, Mahmud, musulmano... "alla sua maniera", scopre che é stato adottato alla sua nascita e che, in realtà, é un ebreo.

Ebraismo

Risultati 1 - 20 su 47

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.