Guerra dei cent'anni. Giovanna d'Arco, già leggenda popolare a diciotto anni, riesce, da sola, a superare le linee nemiche inglesi e raggiungere a Chinon Carlo VII, delfino di Francia.

Guerra dei cent'anni

Salito sul trono d’Inghilterra nel 1413, dopo una giovinezza trascorsa insieme ad amici scapestrati, Enrico V è un re saggio e rigoroso.

Guerra dei cent'anni

1350. All'inizio della guerra dei Cent'anni, il nobile francese François de Cortemart viene fatto prigioniero dagli inglesi. Dopo una lunga as­sen­za, torna fi­nal­men­te, as­sie­me al fi­glio Ar­naud, al suo ca­stel­lo dove da anni li at­ten­de tre­pi­dan­te la de­vo­ta e af­fe­zio­na­ta Beatrice, figlia del nobile.

Guerra dei cent'anni

Dopo essere apparsa in sogno a re Carlo VII, sovrano di Francia, Giovanna d'Arco ripercorre gli eventi che hanno segnato la sua breve esistenza: l'istinto guerriero, il tradimento degli inglesi, l'incarcerazione, la condanna al rogo...

Guerra dei cent'anni

Guerra dei cent'anni

Guerra dei cent'anni

Accusata di eresia, Giovanna d'Arco compare davanti al tribunale ecclesiastico. Al termine di interrogatori e torture, Giovanna cede e firma l'abiura: poi però ritratta e viene perciò condannata a morte.

Guerra dei cent'anni

Risultati 1 - 8 su 8

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.