La Chiesa cattolica è chiamata a stare al passo con il tempo. Occorre affrontare il passato per costruire quello che sarà il futuro.

Papi e alti prelati

Il 13 marzo 2013, il Cardinale di Buenos Aires Jorge Maria Bergoglio, è diventato il 266° Pontefice della Chiesa Cattolica: come Papa Francesco, egli ha trasformato la comunicazione in un elemento essenziale della Chiesa, rendendola una componente chiave del suo straordinario lavoro di riforma.

Papi e alti prelati

Jorge Bergoglio è uno studente come tanti nella Buenos Aires degli anni Sessanta, con amici e fidanzatina, quando decide di entrare a far parte dell'Ordine dei Gesuiti.

Papi e alti prelati

La Chiesa di Roma elegge un nuovo pontefice che, però, teme di non sentirsi all'altezza del ruolo. Un noto psicanalista viene quindi reclutato per comprendere il disagio dell'uomo ed aiutarlo.

Papi e alti prelati

814 d.c.: Johanna sembra condannata a vivere una vita che non le piace, con un destino già scritto, tipico delle ragazze di quell'epoca: lavoro, figli e una morte prematura.

Papi e alti prelati

Papi e alti prelati

Karol - Un papa rimasto uomo (pol. Karol - Papież, który pozostał człowiekiem) è una miniserie televisiva in due puntate, séguito della miniserie dell'anno precedente intitolata Karol - Un uomo diventato papa.

Papi e alti prelati

Papi e alti prelati

Il film ripercorre la storia di Karol Wojtyla dalla sua elezione a Papa il 16 ottobre 1978 fino alla morte avvenuta la sera del 2 aprile 2005.

Papi e alti prelati

La vita di Papa Giovanni Paolo II, dalla sua giovinezza come scrittore, attore ed atleta alle sofferenze patite durante l'occupazione nazista in Polonia, fino alla sua elezione a Pontefice all'età di 58 anni.

Papi e alti prelati

Film biografico.

Papi e alti prelati

Papi e alti prelati

Il film è ambientato a Roma ed in Romagna tra il novembre 1848 e l'estate 1849. Dopo l'assassinio del primo ministro Pellegrino Rossi, il Papa Pio IX capisce che è tempo di andare in esilio a Gaeta.

Papi e alti prelati

Papi e alti prelati

Il potere temporale dei papi sta per terminare: fra tre anni, a Roma, entreranno i bersaglieri da Porta Pia. Un gruppo di giovani complotta contro il papa.

Papi e alti prelati

814 d.c.: Johanna sembra condannata a vivere una vita che non le piace, con un destino già scritto, tipico delle ragazze dell'epoca: lavoro, figli e una morte prematura.

Papi e alti prelati

Dopo vent'anni di prigionia in un gulag della Siberia il metropolita Kiril Lakota, arcivescovo di Leopoli, viene liberato grazie a un accordo tra la Santa Sede e l'Unione Sovietica.

Papi e alti prelati

Michelangelo è già un affermato scultore quando viene incaricato da papa Giulio II di affrescare la Cappella Sistina. Tra tormenti artistici e personali litigi con il ruvido committente, Michelangelo distrugge le sue pitture, si ammala, cade dall'impalcatura.

Papi e alti prelati

In Inghilterra re Enrico II, in dissidio con la Chiesa, fa eleggere il suo ministro Thomas Becket arcivescovo di Canterbury.

Papi e alti prelati

Risultati 1 - 20 su 20

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.