Razzismo verso i neri

Anni '70: sentimenti razzisti, ancora presenti nella società americana, portano all' incarcerazione di Fonny con l'accusa di stupro. Dopo che il suo fidanzato è stato ingiustamente imprigionato, una donna afroamericana diciannovenne incinta, assieme alla sua famiglia, proverà a dimostrare la sua innocenza.

Razzismo verso i neri

L'estate 2017, una serie di brutali uccisioni da parte della polizia di giovani uomini afroamericani ha causato ondate di shock in tutto il paese.

Razzismo verso i neri

Nel 1962, dopo la chiusura di uno dei migliori club di New York in cui lavorava, il buttafuori italoamericano Tony Lip deve a tutti i costi trovare un lavoro per mantenere la sua famiglia.

Razzismo verso i neri

Starr (con due erre) è una sedicenne con due identità ben distinte: a scuola è la studentessa modello che si mescola allegramente ai compagni benestanti e caucasici; a casa, nel quartiere all black di Garden Heights, torna ad essere la ragazzina cresciuta fra barbeque e lezioni di sopravvivenza - nel suo caso impartite dal padre, Maverick, che attinge il suo decalogo dal codice delle Pantere Nere.

Razzismo verso i neri

Razzismo verso i neri

Sono i primi anni ’70, un periodo di grandi sconvolgimenti sociali mentre negli Stati Uniti infuria la lotta per i diritti civili.

Razzismo verso i neri

Nel sud degli Stati Uniti, nel secondo dopoguerra, due famiglie si ritrovano ai lati opposti della barbarica scala sociale. Sullo sfondo di un contesto senza compromessi, combatteranno le loro battaglie sia dentro sia fuori casa, confrontandosi con questioni come l'amicizia, l'eredità e l'infinita lotta per e contro la terra.

Razzismo verso i neri

Stati Uniti, 1959. A Suburbicon vivono la loro esistenza tranquilla giovani famiglie tipicamente americane, fino a che un'irruzione domestica non traumatizza il piccolo Nicky.

Razzismo verso i neri

Detroit, 1967. in piena epoca di battaglie per i diritti civili da parte degli afroamericani, nel ghetto nero ha luogo una rivolta scatenata da una retata della polizia in un bar dove si vendevano alcolici senza permesso. Il governatore del Michigan invia la Guardia Nazionale a sedare la rivolta, e il presidente Lyndon Johnson gli fa dare man forte dall'esercito...

Razzismo verso i neri

Quando un giovane afro-americano visita la tenuta di famiglia della sua fidanzata bianca, si scontra con il vero motivo che si cela dietro l’invito. Ora che Chris e la sua ragazza, Rose, sono arrivati al fatidico incontro con i suoceri, lei lo invita a trascorrere un fine settimana al nord con Missy e Dean.

Razzismo verso i neri

1979. Lo scrittore James Baldwin scrive una lettera al suo agente descrivendogli il suo prossimo progetto denominato "Remember This House": un resoconto rivoluzionario e al tempo stesso personale sulle vite spezzate di tre suoi grandi amici: Medgar Evers, Malcolm X e Martin Luther King, Jr. Da quel manoscritto incompiuto prende vita questo documentario...

Razzismo verso i neri

Netturbino nella Pittsburgh degli anni '50, Troy Maxson combatte ogni giorno contro le ingiustizie sociali e i demoni interiori. Spirito indomabile e ciarliero, ha una moglie, un'amante, un amico inseparabile e due figli di cui non approva le vocazioni.

Razzismo verso i neri

Razzismo verso i neri

1947, l'erede al trono del Botswana Seretse Khama sta terminando gli studi di giurisprudenza a Londra quando si imbatte nell'impiegata inglese Ruth Williams. È amore a prima vista, e poiché Seretse deve tornare in Africa per assumere il ruolo di re, i due decidono di sposarsi.

Razzismo verso i neri

Mildred e Richard Loving si amano e decidono di sposarsi. Niente di più normale se non fosse che lui è bianco e lei e nera e che ci troviamo nell'America segregazionista degli anni 50.

Razzismo verso i neri

Una approfondita indagine documentaristica sulla disuguaglianza razziale negli Stati Unit: uno strumento per analizzare come questo abbia prodotto nel Paese il più alto tasso di carcerazione al mondo di persone afroamericane...

Razzismo verso i neri

Nell'estate del 1989 Michelle e Barack Obama sono ancora due giovani laureati quando iniziano le loro carriere a Chicago. Dopo diversi incitamenti da parte di Barack, Michelle accetta di partecipare a una una riunione della comunità di South Side.

Razzismo verso i neri

Lyndon B. Johnson diviene il presidente degli Stati Uniti d'America nel caotico periodo che si sussegue all'assassinio di Kennedy. Johnson trascorre ben 11 mesi alla Casa Bianca seguendo l'approvazione del Civil Rights Act e preparando la campagna elettorale che gli permetterà di non essere più il "presidente sostituto".

Razzismo verso i neri

Risultati 1 - 20 su 117

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.