A Palermo vive Salvo, un ladro di arte sacra, ateo convinto. A Roccadimezzo Sicula, invece, vive padre Valentino, un prete affascinato dalla potenza iconica del presepe.

The Lodge, film diretto da Severin Fiala e Veronika Franz, è la storia di due ragazzi che si trovano bloccati in una remota casa vacanze da una tempesta di neve assieme alla nuova, giovane compagna del padre (Riley Keough), che disprezzano apertamente.

La Chiesa cattolica è chiamata a stare al passo con il tempo. Occorre affrontare il passato per costruire quello che sarà il futuro.

La storia dell'amicizia tra Fred Rogers, pastore protestante e personaggio televisivo, e il giornalista Lloyd Vogel. Dopo che gli viene assegnato il compito di tracciare un profilo di Rogers, Vogel si ritroverà a vincerne lo scetticismo scoprendo l'empatia, la gentilezza e la decenza del vicino più amato d'America.

La madre è francese ed è una fervida cristiana ortodossa, il padre - separato - è italiano ed è uno sceneggiatore di scarso successo, squattrinato e donnaiolo.

Una coppia giunge in Svezia per far visita a un amico che vive in un villaggio di campagna. L'idea è quella di passare con lui la tradizionale festa di mezza estate che si celebra sul posto.

Nel moderno Belgio, Ahmed è un giovane fanatico di origine magrebina che, appena uscito dall'infanzia, ha intenzione di uccidere la sua insegnante in nome della sua religione.

Phaim, un giovane musulmano di origine bengalese nato in Italia 22 anni fa, vive con la sua famiglia nel quartiere multietnico di Torpignattara a Roma, lavora come amministratore del museo e suona in una band.

Petrunija è laureata in storia, ha 32 anni, vive nella cittadina macedone di Štip e non ha un'occupazione. Rientrando verso casa dopo un colloquio di lavoro andato male, si ferma ad assistere a una cerimonia ortodossa per le strade.

Intrappolato sott'acqua, in un lago gelato, per oltre quindici minuti, un ragazzino viene ricoverato in ospedale, dove lotta tra la vita e la morte.

Religioni e Esoterismo

Alexandre vive a Lione con moglie e figli. Un giorno, per caso, scopre che il prete dal quale era stato molestato da piccolo lavora ancora a contatto con i bambini.

Nadia Murad, Premio Nobel 2018 per la Pace, è una sopravvissuta: aveva appena 20 anni la notte del 3 agosto 2014, quando l’Isis attaccò Sinjar, la sua città natale, e sterminò la sua famiglia insieme a gran parte della popolazione di fede Yazidi.

Lucia è una geometra specializzata in rilevamenti catastali, nota per la pignoleria con cui insiste nel “fare le cose per bene”. La sua vita, però, è tutto fuorché precisa: a 18 anni ha avuto una figlia, Rosa, da un amore passeggero; ha appena chiuso una relazione pluriennale con Arturo; il suo lavoro precario non basta ad arrivare a fine mese.

La straordinaria storia di Domenico Scandella detto Menocchio, mugnaio che alla fine del Cinquecento affrontò il tribunale della Santa Inquisizione difendendo le proprie teorie eretiche sulla natura di Dio e sulla Chiesa di Roma.

Boy Erased – Vite cancellate racconta la vera storia della crescita, della presa di coscienza e della dichiarazione della propria omosessualità di Jared Eamons (Lucas Hedges), figlio di un pastore battista di una piccola città dell’America rurale, che all’età di 19 anni ha deciso di aprirsi con i suoi genitori (Nicole Kidman e Russell Crowe), riguardo alle proprie preferenze sessuali.

Nel 1905 uno sbandato affronta una missione pericolosa per salvare la sorella rapita, rimanendo coinvolto in un culto inquietante su un'isola lontana.

The Nun, il film diretto da Corin Hardy, è ambientato in un'abbazia della Romania. Quando una giovane suora di clausura si toglie la vita, un prete con un passato burrascoso e una novizia sul procinto di prendere i voti, vengono inviati dal Vaticano per fare luce sull'evento.

Sofia, 20 anni, vive con i suoi genitori a Casablanca. Soffrendo perché le viene negata la gravidanza, scopre che di aver infranto la legge dando alla luce un bambino fuori dal matrimonio.

Cameron Post è una studentessa di liceo con un grande segreto: la cotta per l'amica Coley, della quale nessuno deve venire a conoscenza, poiché da quando i genitori della ragazza sono morti lei è cresciuta con la zia Ruth, assidua lettrice della Bibbia convinta che l'omosessualità sia una malattia.

Il 13 marzo 2013, il Cardinale di Buenos Aires Jorge Maria Bergoglio, è diventato il 266° Pontefice della Chiesa Cattolica: come Papa Francesco, egli ha trasformato la comunicazione in un elemento essenziale della Chiesa, rendendola una componente chiave del suo straordinario lavoro di riforma.

Risultati 1 - 20 su 698

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.