Blue Jasmine

Año: 2013

Traducción disponible: si

Votaciones

  • 7,5

Jasmine era una ama de casa rica y glamourosa de la alta sociedad de Nueva York, pero ahora está sin dinero y sin casa.

Géneros: comediadrama

Comprar en Amazon.com

Añadir a la lista

Añadir a: InteresanteInteresante

Añadir a: VistoVisto

Tráiler

Equipo

papel

nombre

Director

Woody Allen

Productor

Letty Aronson

Productor

Stephen Tenenbaum

Productor

Edward Walson

Protagonistas

nombre

carácter

Cate Blanchett

Jasmine

Alec Baldwin

Hal

Sally Hawkins

Ginger

Bobby Cannavale

Chili

Louis C.K.

Al

Peter Sarsgaard

Dwight

Andrew Dice Clay

Augie

Michael Stuhlbarg

Jasmine's boss

Alden Ehrenreich

Danny

Charlie Tahan

Young Danny

Max Casella

Young Danny

Tammy Blanchard

Jane

Martin Cantu

Ginger's boss

Daniel Jenks

Matthew

Max Rutherford

Johnny

Ali Fedotowsky

Melanie

Joe Bellan

Dental Patient

Diane Amos

Dental Hygienist

Mostrar todo

1 comentarios

  1. Cybbolo527 julio 2016, 16:14:06

    Il prolifico Allen, secondo me, è da prendere a piccole dosi: talvolta esagera, sul filo delle sue note di costume o approfondimenti psicologici volti più a sorprendere che a farsi accettare come credibili. A volte tracima in dialoghi tumultuosi, altre volte dà troppa importanza a questioni impalpabili ampliandole fino allo sfinimento. Tutto questo per dire che amo Woody Allen, ma non incondizionatamente, preferendo in definitiva il suo primo percorso più sulfureo degli anni settanta invece di altre sue opere successive che mi hanno lasciato interdetto se non insoddisfatto.
    Circa Blue Jasmine, nonostante la mia diffidenza di fondo, devo tuttavia ricredermi.
    E' probabile che faccia rifulgere il tutto una Blanchett superlativa, o forse la direzione di una Blanchett superlativa da parte di un particolarmentre ispirato Allen. O anche un soggetto dei migliori, variegato e ben interpretato da tutti senza eccezione (Baldwin su tutti). Resta il fatto che una caratterizzazione femminile così completa, godibile, piena di aculei e di fragilità raramente mi è capitato di vedere in pellicole di ritrattistica di genere.
    La Blanchett non è il mio tipo estetico di donna, non mi attira una donna con il suo carattere "jasminiano", e tuttavia sono rimasto conquistato a bocca aperta per una caratterizzazione davvero efficace, venata del vecchio umorismo corrosivo di Allen che ha colpito ancora.
    E mi sono davvero divertito.

Sólo los usuarios registrados pueden agregar comentarios.