La storia vera di Franz Jägerstätter, un contadino austriaco che visse nel borgo di Sankt Radegund: fervente cattolico, nel 1938 all'arrivo dei nazisti fu l'unico del suo paese a votare contro la Anschluss, l'annessione alla Germania di Hitler.

La battaglia navale delle Midway, combattuta fra il 4 e il 6 giugno del 1942 vide la marina militare americana respingere la Marina imperiale giapponese.

Helen Mirren ripercorre attraverso le pagine del diario la vita di Anne e la storia di 5 donne che, da bambine e adolescenti, sono state deportate nei campi di concentramento ma sono sopravvissute alla Shoah.

Jojo, un bambino cresciuto dalla sola madre, ha come unico alleato il suo amico immaginario Adolf Hitler. Il suo ingenuo patriottismo viene però messo alla prova quando incontra una ragazzina che stravolge le sue convinzioni sul mondo, costringendolo ad affrontare le sue paure più grandi.

Tolkien, il film diretto da Dome Karukoski, esplora gli anni formativi dell’autore orfano quando trova amicizia, amore e ispirazione artistica tra un gruppo di emarginati a scuola.

Quattro bambini italiani ebrei sono vittime dell'orrore e della vergogna delle leggi razziali. Si tratta di due ragazze e due ragazzi che sono sopravvissuti al Fascismo e alla Seconda Guerra Mondiale grazie all'aiuto di persone che hanno voluto seguire la propria coscienza, rifiutandosi di sottostare al diktat del fascismo.

Mark Hogancamp mette in scena nel proprio prato le gesta di un suo alter ego di nome Hogie in un fittizio villaggio belga, durante la Seconda Guerra Mondiale.

Film italiano di ambientazione storica.

Durante la Seconda guerra mondiale, dopo essere atterrati dietro le linee nemiche, nei pressi di un villaggio occupato dai nazisti, due soldati americani capiscono che quella tedesca non è soltanto un'operazione militare d'invasione.

Durante la seconda guerra mondiale, l’Air Force giapponese bombarda la città di Chongqing devastando nefastamente la Cina. Sotto la guida dell’esperto comandante americano Jack Johnson (Bruce Willis) i valorosi uomini dell’aviazione cinese impareranno a combattere, difendendosi dagli attacchi dei loro nemici che tenteranno con ogni mezzo di impadronirsi di importanti piani militari.

Dresda, 1938. Kurt Barnert ha pochi anni e una passione segreta per la zia Elizabeth, una fanciulla sensibile con cui frequenta i musei, fa lunghe passeggiate e suona il piano.

1940. La Gran Bretagna si trova da sola in Europa ad affrontare l'avanzata del rampante impero nazista. La gente si chiede cosa riserva il futuro ma in soccorso della nazione intervengono una serie di polacchi coraggiosi, piloti dell'aeronautica che hanno visto la loro nazione finire schiacciata tra Russia e Germania.

Documentario su un gruppo di ebrei, che raccolse e nascose molte storie e documenti sulla vita ebraica quotidiana nel ghetto di Varsavia.

1947 Bristol. Nel dopoguerra, Stephen Underwood, giornalista ambizioso desideroso di fama e successo, si imbatte accidentalmente nel suicidio di un soldato polacco del campo profughi locale.

Le truppe tedesche avanzano verso Parigi. Georg, rifugiato tedesco, scappa via e raggiunge Marsiglia, portando con sé i documenti dello scrittore Weidel, suicidatosi qualche tempo prima: lettere manoscritte e un visto per il Messico.

Roma. Giorni nostri. Dopo 80 anni dalla sua scomparsa Benito Mussolini è di nuovo tra noi. La guerra è finita, la sua Claretta non c’è più e tutto sembra cambiato.

Dopo un fallito tentativo di sabotaggio anti-nazista, un combattente della resistenza norvegese lascia i suoi undici compagni morti e si ritrova a fuggire dalla Gestapo attraverso i confini innevati della Scandinavia.

Dalla difficile infanzia in Polonia passando per l’adolescenza a Nizza, per poi arrivare alla carriera da aviatore in Africa durante la seconda guerra mondiale… Romain Gary ha vissuto una vita straordinaria.

Un’avvincente ed entusiasmante storia vera che inizia alla vigilia della Seconda Guerra Mondiale e che vede Winston Churchill, pochi giorni dopo la sua elezione a Primo Ministro della Gran Bretagna, affrontare una delle sfide più turbolente e determinanti della sua carriera: l’armistizio con la Germania nazista, oppure resistere per poter combattere per gli ideali, la libertà e l’autonomia di una nazione.

Nel 1940 l'attacco giapponese a Pearl Harbor distrugge il morale degli americani. Il presidente Franklin Roosevelt decide di rischiare tutto per bombardare Tokyo.

Risultati 1 - 20 su 834

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.