Movie Encyclopedia | Find Thousands of Movies by Theme | Filmaboutit.com

Search and find movies by any topic!

» » Fathers and Daughters

Fathers and Daughters

Fathers and Daughters (original title)

Ratings

  • 6,0
Fathers and Daughters

A Pulitzer-winning writer grapples with being a widower and father after a mental breakdown, while, 27 years later, his grown daughter struggles to forge connections of her own.

Year: 2015

Translation available: yes

Genres: drama

Buy at Amazon.com

Associated topics

topic

relevance grade

Fatherhood

Literature

Psychology and Mental Disorders

Trailer

2 comments

  1. Maria.antonella.secondo25 October 2015, 13:17:57

    E' ovviamente un parere personale, in quanto persona razionale ho trovato il film molto forzato, irrealistico e innaturale (e non lo trovo concepibile in un film che vuole ritrarre la realtà). Certi problemi portati allo stremo, è un film che non ha creato connessione, non mi ha trascinata completamente, non è riuscito ha creare un legame fra me,spettatore, e i suoi protagonisti. Tutto molto prevedibile! I doppiatori non mi hanno affatto entustiasmata, la voce di Amanda Seyfried ha toccato il fondo nei rapporti sessuali. Per non parlare del tono continuamente serio di Crowe. Nel film, poi, l'amore di Amanda Seyfried per Crow è stato a dir poco scontato, nato con una tale velocità da rendere troppo fallacio il suo problema con sé stessa di cui aveva parlato con la psicoanalista.
    In fin dei conto un film piatto, con emozioni paragonabili a emoticon, perché altro non vedevo che mutazioni del viso. Questo film si può considerare un buon film solo per le riprese, veramente belle: belli i colori, le inquadrature. Ma il contenuto? Banale

  2. Maria.antonella.secondo25 October 2015, 13:19:03

    E' ovviamente un parere personale, in quanto persona razionale ho trovato il film molto forzato, irrealistico e innaturale (e non lo trovo concepibile in un film che vuole ritrarre la realtà). Certi problemi portati allo stremo, è un film che non ha creato connessione, non mi ha trascinata completamente, non è riuscito ha creare un legame fra me,spettatore, e i suoi protagonisti. Tutto molto prevedibile! I doppiatori non mi hanno affatto entustiasmata, la voce di Amanda Seyfried ha toccato il fondo nei rapporti sessuali. Per non parlare del tono continuamente serio di Crowe. Nel film, poi, l'amore di Amanda Seyfried per Crow è stato a dir poco scontato, nato con una tale velocità da rendere troppo fallacio il suo problema con sé stessa di cui aveva parlato con la psicoanalista.
    In fin dei conto un film piatto, con emozioni paragonabili a emoticon, perché altro non vedevo che mutazioni del viso. Questo film si può considerare un buon film solo per le riprese, veramente belle: belli i colori, le inquadrature. Ma il contenuto? Banale

Only registered users can leave comments.

Login or register an account
tmdb.org

This product uses the TMDb API but is not endorsed or certified by TMDb.

Powered by IceLab