Javed (Viveik Kalra) è un adolescente britannico di discendenza pakistana che vive nella città di Luton, Inghilterra, nel 1987. Nel mezzo dei tumulti razziali ed economici dell'epoca, scrive poesie come mezzo per sfuggire all'intolleranza della sua città e all'inflessibilità tradizionalista di suo padre (Kulvinder Ghir).

Disagio giovanile

Napoli, distretto di Traiano. Inizialmente era destinato agli abitanti delle baraccopoli sul lungomare di Napoli, che erano senzatetto dopo la guerra.

Disagio giovanile

“La mia seconda volta” è un film sull’importanza delle scelte. Ogni giorno, vivendo, ci troviamo di fronte a bivi, più o meno visibili, che ci costringono a scegliere: entrare o uscire, “sì” o “no”. Fa parte della quotidianità di ognuno di noi.

Disagio giovanile

Napoli 2018. Nicola, Tyson, Biscottino, Lollipop, O'Russ, Briatò vogliono diventare ricchi alla svelta, comprare abiti firmati e motorini nuovi. In particolare Nicola, la cui madre gestisce una piccola tintoria non resiste alla tentazione di entrare a far parte di una 'famiglia' camorrista.

Il professor Capadis si lancia dalla finestra della sua aula davanti agli occhi dei suoi studenti. Quasi tutti gli allievi sono terrorizzati, ad eccezione di sei di loro, che rimangono stranamente impassibili.

Disagio giovanile

Un giovane, di origini modeste, ha l'opportunità irripetibile di rivelare il suo talento nascosto per pianoforte, ma può trovare la forza e il coraggio per essere all'altezza della sfida?

Disagio giovanile

“Qualcuno può spiegarmi cosa è successo al mio bellissimo figlio? Cosa ho fatto di sbagliato?”: queste sono le strazianti domande che David Sheff si pone quando si sveglia ogni giorno.

Disagio giovanile

Mia, una quindicenne, affronta una travolgente trasformazione che mette in discussione la sua intera esistenza. Il suo corpo sta cambiando radicalmente, e nonostante i disperati tentativi di fermare il processo, Mia è presto costretta ad accettare che la natura è molto più potente di lei.

Disagio giovanile

Zero, 27 anni, vive a Rebibbia, fa l'illustratore e si arrabatta con altri lavoretti. A casa lo aspetta la sua coscienza critica: un Armadillo che con conversazioni al limite del paradossale lo aggiorna su cosa succede nel mondo.

Disagio giovanile

Dei è un film di genere drammatico diretto da Cosimo Terlizzi

Disagio giovanile

Mirko e Manolo sono due giovani amici della periferia romana. Guidando a tarda notte, investono un uomo e decidono di scappare.

Disagio giovanile

Lily e Amanda sono amiche d’infanzia e si ritrovano nella periferia del Connecticut dopo tanti anni di lontananza. Lily è diventata una raffinata adolescente alto-borghese, ha frequentato un college altolocato e il suo curriculum vanta esperienze altamente qualificanti.

Manuel, al compimento dei diciotto anni esce dall'istituto per minori privi di un sostegno familiare e deve reinserirsi in un mondo da cui è stato a lungo lontano.

Disagio giovanile

La storia, ambientata a Washington DC, racconterà la storia di Phoebe, un adolescente ribelle che si ritroverà a indagare sul tragico omicidio di un compagno di classe.

Disagio giovanile

Giuseppe è un sacerdote che presta la sua opera in una piccola diocesi di Roma e che si trova a vivere una profonda crisi di fede. Quotidianamente deve confrontarsi con ragazzi che non hanno prospettive oltre al crimine e la vita di strada. A dettare legge, da quelle parti, è infatti la criminalità organizzata...

Disagio giovanile

Insegnante nel liceo più prestigioso del paese, François gode della vita che conosce da sempre, nella società intellettuale e borghese di Parigi.

Disagio giovanile

Pietro e Ivan amici appena ventenni vivono in una tipica provincia industriale, oggi alle prese con la crisi economica. Il tempo è scandito da strani furti nelle chiese messi a segno da un gruppo conosciuto come "La Banda dei Candelabri" e l'arrivo di un grande asteroide che passerà molto vicino alla Terra, talmente vicino - secondo un amico dei due - da temere l'imminente fine del mondo.

Disagio giovanile

Seconda di quattro fratelli, Jeannette cresce con una madre immatura e capricciosa, più attenta agli scorci da dipingere che alle necessità dei figli, e un padre affettuoso ma alcolizzato.

Disagio giovanile

Paul e Claire Lohman si preparano per una cena con Stan, il fratello politico di Paul, e sua moglie Katelyn.

Risultati 1 - 20 su 375

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.